Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono redatte in lingua italiana e disciplinano la promozione, l’offerta e la vendita del prodotto (Prodotto o Prodotto acquistato) o prodotti (Prodotti o Prodotti acquistati) sul sito www.convienedipiu.it (Sito) e formano parte integrante dei contratti conclusi tra Venditore e Cliente. Qualsiasi condizione o termine differente trova applicazione soltanto se concordato per iscritto da parte del Venditore. Le Condizioni Generali di Vendita devono ritenersi integrate dalle disposizioni previste dal Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (“Codice del Consumo”) e successivi emendamenti, dalle disposizioni di cui al Decreto Legislativo 9 aprile 2003 n. 70 “Attuazione della Direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell'informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico” e dal Codice Civile e da ogni altra norma comunque connessa o relativa alla materia, in quanto applicabili.

1. Identificazione e dati del Venditore

1.1 I Prodotti di cui al presente Sito www.convienedipiu.it sono venduti da Fidra s.p.a (Venditore) con sede in Genova, Via Multedo di Pegli 4 – fax +39 010 6173300 - telefono + 39 01061731 - C.F./PI 02975440104 – iscritta al Registro delle Imprese di Genova n. REA GE-309177 con capitale sociale di Euro 520.000,00 interamente versato; Fidra s.p.a. gestisce e mantiene il sito www.convienedipiu.it di cui è proprietaria esclusiva così come dell’idea, del marchio registrato “Convienedipiu” e della piattaforma tecnologica.
1.2 Per chiedere assistenza, informazioni, inviare reclami e comunicazioni occorre contattare il SERVIZIO CLIENTI cliccando sulla casella “SERVIZIO CLIENTI”.
1.3 L’indirizzo e-mail del Venditore tramite il quale verranno effettuate tutte le comunicazioni al Cliente e che si trova indicato nella sezione SERVIZIO CLIENTI, è il seguente: info@convienedipiu.it .

2. Ambito di applicazione

2.1 Il Cliente è tenuto a leggere con attenzione le presenti Condizioni Generali di Vendita prima di procedere alla consultazione del sito e all’acquisto di Prodotti. Le Condizioni Generali di Vendita sono messe a disposizione del Cliente in formato pdf e di esse è consentita la memorizzazione e la riproduzione; il Cliente è anche tenuto a leggere con attenzione tutte le informazioni che il Venditore fornisce sul Sito, sia prima che durante la procedura di acquisto.

2.2 Le Condizioni Generali di Vendita sono quelle in vigore al momento della trasmissione dell’Ordine di Acquisto. Le Condizioni Generali di Vendita possono essere modificate in ogni momento e pertanto il Cliente è invitato ad accedere al Sito regolarmente per verificare la presenza di eventuali modifiche e/o aggiornamenti e comunque di verificare le Condizioni Generali di Vendita prima della trasmissione dell’Ordine di Acquisto. Qualora la legge o provvedimenti dell’Autorità competente incidessero sulle presenti Condizioni del Vendita, esse si applicheranno automaticamente anche agli ordini già trasmessi.

2.3 Qualora una o più previsioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita fosse ritenuta nulla o comunque inapplicabile, tale nullità o inapplicabilità non pregiudicherà la validità e l’efficacia delle altre previsioni.

3. Gli acquisti sul Sito

3.1 Gli acquisti sul Sito sono consentiti al Cliente che abbia compiuto gli anni 18.

3.2 L’acquisto sul Sito è consentito a Clienti che rivestono la qualità di Consumatori ed a Clienti che rivestono la qualità di Professionisti. La qualità di Cliente Consumatore è descritta dall’art. 3, 1° comma, lett. a) del Codice del Consumo per cui per Consumatore si intende la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, professionale o artigianale eventualmente svolta. La qualità di Cliente Professionista è descritta dall’art. 3, 1° comma, lett. c) del Codice del Consumo per cui per Professionista si intende la persona fisica o giuridica che agisce nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale ovvero un suo intermediario.

3.3 L’acquisto dei Prodotti deve avvenire previa registrazione sul Sito www.convienedipiu.it fornendo tutte le generalità ed informazioni richieste. La registrazione al sito è gratuita. L'inserimento della Partita IVA durante la procedura di acquisto è considerato indice della effettuazione dell'acquisto per scopi inerenti all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale svolta.

Il Cliente Professionista deve in ogni caso fornire i seguenti dati:

  • Con sede fiscale in Italia, nome/ragione sociale, indirizzo, codice fiscale e partita iva italiani.
  • Con sede in altri stati della UE nome/ragione sociale, indirizzo e numero partita iva internazionale (VAT identification number)
  • Con sede fiscale in un paese non membro della UE, nome/ragione sociale, indirizzo e codice di identificazione fiscale valido nel paese di provenienza.

3.4 Il Cliente deve indicare un indirizzo di posta elettronica per fare il “login” ed una “password”. Il Venditore invierà quindi al Cliente una mail di avvenuta conferma della registrazione all’indirizzo di posta elettronica fornito dal Cliente nel corso della procedura di registrazione. Detto indirizzo di posta elettronica sarà ritenuto l’unico indirizzo attraverso cui il Cliente potrà essere contattato dal Venditore ed a cui possono essere inviate comunicazioni, a meno di modifica dello stesso indirizzo da parte del Cliente con l’apposita procedura di modifica delle informazioni del proprio profilo personale.

3.5 Il Cliente per procedere all’Acquisto è tenuto ad accettare le Condizioni Generali di Vendita cliccando nell’apposita casella contrassegnata dalla dicitura “Condizioni Generali di Vendita”, così accettando le stesse. Il Cliente per procedere all’acquisto è tenuto anche ad accettare le clausole vessatorie od onerose contenute nelle Condizioni Generali di Vendita cliccando sull’apposita casella contrassegnata dalla dicitura “Approvazione specifica di clausole vessatorie od onerose” così approvando in modo specifico le stesse.

3.6 La registrazione al Sito consente di:

  • Consultare on line lo stato dell’ordine e verificare lo “storico” degli ordini effettuati (cliccando sul numero di ordine effettuato, è possibile verificare il dettaglio dell’ordine completo, incluso il dettaglio dei prodotti, l’indirizzo di spedizione e l’indirizzo di fatturazione);
  • Seguire il tracking della spedizione dallo “storico” degli ordini;
  • Gestire il proprio indirizzo di consegna, velocizzando l’inserimento di nuovi ordini;
  • Gestire le informazioni relative al profilo personale (in particolare è consentito modificare la password di accesso all’area riservata);
  • Scaricare le fatture ricevute in formato pdf;
  • Modificare gli indirizzi di spedizione e/o di fatturazione
  • Modificare le proprie preferenze e i propri consensi privacy.

Una volta registrati, ad ogni acquisto non è più necessario fornire l’indirizzo di spedizione e gli altri dati necessari, in quanto già registrati sul portale, a meno che il Cliente non intenda modificarli tramite l’apposita procedura di modifica delle informazioni fornite.

3.7 Il Cliente garantisce che tutte le informazioni rese durante la procedura di registrazione, di acquisto e comunque di accesso ed utilizzo del Sito, sono complete e veritiere e manleva il Venditore da qualsiasi danno ed obbligo risarcitorio e/o sanzione dovesse derivare o comunque fosse connessa o collegata alla violazione da parte del Cliente delle regole di registrazione al Sito e/o delle regole della procedura di vendita o di qualsiasi altra regola e/o norma connessa. Nel caso di violazione del presente articolo, il Venditore anche quale titolare del Sito, si riserva di intraprendere le azioni necessarie a far cessare l’irregolarità, compresa la sospensione all’accesso al Sito, la cancellazione della registrazione o la non accettazione di Ordini.

4. Carrello e procedura di acquisto

4.1 Per acquistare sul Sito è sufficiente navigare tra le categorie di Prodotti e selezionare quello che è di gradimento e che si vuole acquistare. Si può navigare sul Sito senza essere previamente registrati.

4.2 Per effettuare un acquisto il Cliente deve registrarsi (vedi sezione n. 3 Gli acquisti sul Sito).

4.3 All’interno della scheda prodotto, il Cliente può consultare i dettagli del Prodotto e le immagini. Il Venditore farà quanto possibile affinché i dettagli del Prodotto e le immagini sul Sito siano il più fedeli possibile al Prodotto da visionare e/o acquistare. Potrebbero peraltro esservi differenze rispetto al reale, ad esempio dovute ad impostazioni dei sistemi informatici o ai tipi di computer o device per visualizzare il Prodotto; le immagini e le foto utilizzate a descrizione dei Prodotti sono quindi meramente indicative. Ai fini dell’acquisto, fa fede la descrizione del Prodotto o dei Prodotti contenuta nell’Ordine di acquisto.

4.4 Per acquistare uno o più Prodotti sul Sito, il Cliente deve procedere alla selezione uno alla volta, aggiungendoli al suo carrello; una volta che il Cliente avrà selezionato l’articolo o gli articoli da acquistare, dovrà chiudere il carrello e concludere l’Ordine, dopo avere selezionato l’indirizzo, l’opzione di consegna preferita, le modalità di fatturazione e di pagamento. In particolare, per procedere all’acquisto il Cliente deve selezionare nella pagina carrello la casella “procedi all’acquisto” e compilare i campi richiesti. Essendo il Cliente necessariamente già registrato, i dati dell’account personale compariranno automaticamente. A questo punto, apparirà una pagina riassuntiva con il Prodotto selezionato o i Prodotti selezionati, il prezzo e l’opzione di consegna scelta (con i relativi costi). Per la consegna, si veda la sezione n. 8. Consegna e Tempi di Consegna). Nella stessa pagina, si trova la casella “Concludi acquisto” che deve essere cliccata dal Cliente per concludere l’Ordine previa accettazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita e deve essere cliccata separatamente per sottoscrizione specifica delle clausole vessatorie od onerose (vedi sezione n. 3. Gli acquisti sul sito).

4.5 Per il pagamento, il Cliente in caso di scelta di pagamento con Carta di Credito VISA o MASTER CARD o MAESTRO o AMERICAN EXPRESS (non sono accettate altre carte di credito, vedi comunque sezione n. 10. Modalità di Pagamento) o con PayPal verrà indirizzato sull’apposita piattaforma.

5. Informazioni per la conclusione del contratto

5.1 L’Ordine del Cliente è una proposta contrattuale di acquisto del prodotto elencato o dei prodotti elencati e l’aver completato la procedura di acquisto non costituisce accettazione dell’Ordine. Al ricevimento dell’Ordine, verrà inviato al Cliente in via automatica un messaggio via e-mail all’indirizzo indicato dal Cliente in sede di registrazione, di presa in carico dell’Ordine stesso (“Conferma d’Ordine”). La mail di presa in carico dell’Ordine (“Conferma d’Ordine”) non costituisce accettazione della proposta contrattuale di acquisto e contiene un riepilogo delle Condizioni Generali di Vendita e delle condizioni particolari applicabili al contratto, le informazioni relative alle caratteristiche essenziali del prodotto acquistato, l'indicazione dettagliata del prezzo, del mezzo di pagamento utilizzato, delle modalità di consegna e delle spese di consegna (per la consegna, si veda la sezione n. 8. Consegna e Tempi di Consegna) nonché per il Cliente consumatore le istruzioni sul recesso e il fac-simile del modello tipo di recesso ai sensi dell’art. 49, IV comma, del Codice del Consumo allegato I parte A che si trova nella sezione SERVIZIO CLIENTI; detta e-mail conferma la avvenuta ricezione dell’Ordine e che lo stesso viene sottoposto a verifica dati e disponibilità del prodotto elencato o dei prodotti elencati nell’Ordine.

5.2 La conclusione del contratto si avrà al momento in cui sarà inviata al Cliente una separata e-mail di accettazione dell’Ordine che conterrà le informazioni relative alla disponibilità e spedizione del prodotto e alla data e luogo della consegna (“Conferma spedizione”); per la consegna si veda la sezione n. 8. Consegna e Tempi di Consegna. Nel caso in cui l’Ordine dovesse essere evaso attraverso più spedizioni, il Cliente riceverà più e-mail di “Conferma spedizione”.

5.3 Il Cliente accetta di ricevere le fatture in formato elettronico. I documenti connessi alla vendita e le fatture in formato elettronico saranno disponibili in formato pdf all’interno della sezione “Il mio account del Sito”. L’emissione della fattura elettronica relativa ad un Ordine verrà comunicata con e-mail al Cliente di “Conferma di Pagamento” che conferma l’avvenuto pagamento dell’ammontare del dovuto, costituito dal prezzo di acquisto del Prodotto o dei Prodotti e delle spese relative all’Ordine.

6. Mancata accettazione dell’Ordine, esecuzione dell’Ordine, indisponibilità del prodotto o dei prodotti

6.1 Prima di dare esecuzione al contratto, il Venditore ha diritto di verificare gli Ordini trasmessi dal Cliente al fine di accertare eventuali frodi nell’uso della carta di credito o comunque acquisti anomali con diritto alla risoluzione del contratto e di cancellare l’Ordine restituendo al Cliente l’ammontare accreditato qualora:

  1. la carta di credito utilizzata per il pagamento risulti clonata o vi sia un ragionevole dubbio che l’acquisto non sia stato fatto dal titolare della stessa ovvero nel caso in cui la società emittente la carta di credito informi il Venditore che la carta di credito è stata bloccata;
  2. L’ordine trasmesso dal Cliente presenti un carattere di anomalia in relazione alla tipologia e/o alla quantità dei prodotti acquistati ovvero alla frequenza degli acquisti effettuati sul Sito www.convienedipiu.it;
  3. alla data dell’acquisto l’utente risulti inadempiente agli obblighi derivanti da o comunque connessi alla esecuzione di un precedente acquisto concluso con il Venditore tramite il Sito www.convienedipiu.it.

Fatte salve le verifiche e le cancellazioni relative anche al paragrafo che precede, l’Ordine di acquisto sarà evaso dopo l’avvenuto pagamento dell’ammontare dovuto, costituito dal prezzo del Prodotto acquistato o dei Prodotti acquistati e delle spese e di quanto altro indicato nell’Ordine.

6.2 Le informazioni sulla disponibilità dei Prodotti in vendita sul Sito sono elencate sul Sito stesso, nonché sulla pagina di presentazione di ciascun Prodotto. Può accadere tuttavia che il Prodotto od i Prodotti inseriti nell’Ordine siano in quel momento indicati come disponibili e non lo siano più in un momento successivo, a causa ad esempio della possibilità che più Clienti scelgano lo stesso Prodotto in contemporanea. In tale ipotesi, verrà inviata al Cliente una e-mail che informa il Cliente circa la indisponibilità del Prodotto o dei Prodotti.

6.3 Fatta salva comunque l’applicazione delle norme del Codice del Consumo al Cliente Consumatore, il Cliente in ipotesi di Ordine singolo (avente ad oggetto un solo Prodotto) se si avvalga del diritto di risoluzione ed il pagamento dell’importo dovuto sia già avvenuto, il Venditore effettuerà il rimborso dell’importo ricevuto senza indebito ritardo e comunque entro 30 giorni a decorrere dal giorno successivo alla richiesta del Cliente che sarà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per l’acquisto e l’avvenuto rimborso gli/le verrà comunicato tramite e-mail al Cliente. In ipotesi di Ordine multiplo (avente ad oggetto una pluralità di Prodotti) qualora l’indisponibilità riguardi solo taluni dei Prodotti, il Venditore avviserà immediatamente il Cliente tramite e-mail. Il Cliente sarà legittimato a risolvere immediatamente il contratto, limitatamente al Prodotto od ai Prodotti divenuto/i indisponibile/i facenti parte dell’Ordine Multiplo e conseguentemente verrà restituita, qualora già versato, l’importo relativo a tale Prodotto o tali Prodotti, comprese le spese di consegna ed ogni altro costo aggiuntivo. Un intero Ordine multiplo potrà essere risolto per intero in caso di indisponibilità limitata ad uno o più prodotti, solo nel caso in cui ci sia una evidente e comprovata accessorietà dei Prodotti facenti parte di un Ordine multiplo e divenuti indisponibili rispetto agli altri Prodotti dell’Ordine multiplo. L’importo dovuto per il Prodotto o Prodotti divenuto o divenuti indisponibile/i verrà rimborsato al Cliente senza indebito ritardo e comunque entro 30 giorni a decorrere dal giorno successivo alla richiesta del Cliente sarà utilizzato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente per l’acquisto e l’avvenuto rimborso gli/le verrà comunicato per e-mail.

6.4 Il Cliente potrà tuttavia in alternativa a quanto sopra accettare una delle seguenti proposte del Venditore:

  • Qualora sia possibile un riassortimento del Prodotto o dei Prodotti, una dilazione dei termini di consegna, con indicazione da parte del Venditore del nuovo termine di consegna del Prodotto/i riassortito/i;
  • Qualora non sia possibile un riassortimento del Prodotto o dei Prodotti, la fornitura di un Prodotto diverso o di Prodotti diversi, di valore equivalente o superiore, previo pagamento, in quest’ultimo caso, della differenza e previa espressa accettazione del Cliente. In dette ipotesi, il Cliente dovrà comunicare tempestivamente la propria scelta al Venditore nel momento in cui verrà contattato dal Servizio Clienti.

7. Prezzi

7.1 Tutti i prezzi pubblicati sul Sito sono espressi in Euro e si intendono comprensivi di IVA applicabile a sensi di legge. Il prezzo dei prodotti può essere modificato senza preavviso, fermo restando che il prezzo addebitato al Cliente sarà quello pubblicato sulla scheda del prodotto al momento dell’invio dell’Ordine.

7.2 Nel caso in cui per qualunque ragione (errore nei sistemi, errore umano e similari) venga pubblicato un prezzo palesemente errato, l’ordine sarà annullato, anche in caso di convalida iniziale.

8. Consegna e Tempi di Consegna

8.1 Il venditore consegna del Prodotto o dei Prodotti solo sul territorio italiano e previo accordo scritto per la consegna in luoghi particolarmente disagiati.

8.2 Il Cliente deve specificare il luogo di consegna in modo specifico e circostanziato. Non sono ritenuti validi luoghi di consegna generici o quali uffici postali, caselle postali e similari. In tali casi, il Venditore si riserva il diritto di risolvere il contratto e cancellare l’Ordine.

8.3 I tempi stimati di invio e consegna dei Prodotti sono indicativi e non è possibile farvi totale affidamento. La consegna dovrà avvenire comunque senza ritardo e comunque entro e non oltre 20 (venti) giorni dall'invio della e-mail di conferma di ricezione dell’Ordine di Acquisto. Nel caso in cui i Prodotti non vengano consegnati entro il termine di cui al paragrafo che precede, il Venditore contatterà il Cliente, entro 2 (due) giorni lavorativi fornendo le informazioni sullo stato della spedizione.

8.4 Fermo restando i diritti del Cliente consumatore previsti dal Codice del Consumo all’ottenimento del rimborso e agli ulteriori diritti previsti dall’art. 61 del Codice del Consumo, l'obbligazione di consegna è adempiuta mediante il trasferimento della disponibilità materiale o comunque del controllo dei beni al Cliente.

8.5 Se il Venditore non adempie all'obbligo di consegna dei beni entro il termine pattuito, il Cliente inviterà il Venditore per e-mail ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze. Se il termine supplementare così concesso scade senza che i beni gli siano stati consegnati, il Cliente sarà legittimato a risolvere il contratto, salvo il diritto al risarcimento dei danni.

8.6 Il Cliente Consumatore ai sensi dell’art. 61 comma 4 del Codice del Consumo, non è gravato dall'onere di concedere al Venditore il termine supplementare se (a) il Venditore si è espressamente rifiutato di consegnare i beni, ovvero (b) se il rispetto del termine pattuito dalle parti per la consegna del bene deve considerarsi essenziale, tenuto conto di tutte le circostanze che hanno accompagnato la conclusione del contratto, ovvero (c) se il Cliente ha informato il Venditore, prima della conclusione del contratto, che la consegna entro o ad una data determinata è essenziale. Nei casi previsti sopra sub a), b) e c) se il Cliente non riceve in consegna il bene entro il termine pattuito con il Venditore ovvero entro il termine comunque pattuito, il Cliente è legittimato a risolvere immediatamente il contratto, salvo il diritto al risarcimento dei danni.

8.7 Una volta ricevuto l’Ordine, verrà comunicata al Cliente tramite e-mail se il Prodotto Ordinato o taluni dei Prodotti ordinati non sono disponibili (vedi, sezione n. 6. Mancata accettazione dell’Ordine, esecuzione dell’Ordine, indisponibilità del prodotto o dei prodotti).

8.8 Il Cliente può seguire la procedura di consegna tramite il tracking del Suo ordine.
I prodotti possono essere consegnati:

  • All’indirizzo richiesto dal Cliente al momento dell’Ordine.

8.9 Nel caso di ritiro del Prodotto presso un Punto Vendita di Fidra s.p.a. il Venditore, comunicherà, tramite e-mail al Cliente la data a partire dalla quale il Prodotto potrà essere ritirato presso il Punto Vendita prescelto.

8.10 Il Prodotto rimarrà in giacenza presso il Punto Vendita di Fidra s.p.a. prescelto dal Cliente per 10 (dieci) giorni lavorativi dalla data in cui il Prodotto sia disponibile come sopra. Trascorso tale ultimo termine, il Venditore avrà il diritto di dichiarare il contratto risolto ed inefficace e avrà il diritto di mettere nuovamente in vendita il Prodotto. Il Cliente non riceverà nessuna mail nel termine dei 10 (dieci) giorni lavorativi in cui il prodotto viene tenuto da parte.

8.11 Sia in caso di ritiro presso Punto Vendita di Fidra s.p.a. che in caso di consegna all’indirizzo indicato dal Cliente, lo stesso è tenuto a verificare tra l’altro:

  1. Se il numero dei colli in consegna corrisponde a quello indicato sul documento di trasporto;
  2. Se l’imballo è integro o è danneggiato;
  3. Se il Prodotto o i Prodotti ad esso consegnati corrispondono all’Ordine.

Se il ritiro avviene presso un Punto Vendita di Fidra s.p.a., il Cliente è tenuto a segnalarlo immediatamente all’addetto al ritiro di Fidra s.p.a. ed a sottoscrivere la bolla di consegna con riserva specifica. Se non è stata firmata la riserva specifica non sarà possibile il rimborso e/o la sostituzione del bene danneggiato.

Se la consegna viene fatta presso l’indirizzo indicato dal Cliente, le contestazioni sulle verifiche si cui al paragrafo che precede sub (a), (b) e (c) vanno immediatamente effettuate dal Cliente al trasportatore e altrettanto immediatamente denunciate per e-mail dal Cliente al Venditore tramite il SERVIZIO CLIENTI; anche in questo caso, il Cliente è tenuto a ricevere la consegna con sottoscrizione della bolla di consegna con riserva specifica ed è tenuto ad effettuare immediata segnalazione al Venditore per e-mail tramite il SERVIZIO CLIENTI descrivendo l’accaduto con corredo di documentazione (anche fotografica).
Se non è stata firmata la riserva specifica non sarà possibile il rimborso e/o la sostituzione del bene danneggiato. Si raccomanda pertanto al Cliente di apprestare la massima attenzione nell’atto del ritiro del Prodotto o dei Prodotti e della firma per ricevuta consegna.

8.12 Se l’imballo è integro ma il materiale all’interno è danneggiato, la sussistenza di eventuali danni riscontrati dopo la consegna, dovrà essere segnalata al venditore dal Cliente per e-mail tramite il SERVIZIO CLIENTI entro due giorni dalla consegna, descrivendo l’accaduto ed allegando un minimo di sette fotografie (quanto meno una del danno riportato e sei per ciascun lato dell’imballo). Trascorso detto termine, non potranno farsi valere da parte del Cliente, lamentele riferentesi a Prodotti che alla consegna presentavano imballo integro ma materiali interni danneggiati.

9. Modalità di Pagamento

9.1 Il pagamento del Prodotto acquistato o dei Prodotti acquistati deve essere effettuato scegliendo tra i seguenti mezzi di pagamento e con le modalità ivi indicate.

9.2 CARTA DI CREDITO VISA o MASTER CARD o MAESTRO o AMERICAN EXPRESS: non sono accettate altre carte di credito, se non quelle qui indicate. Nel caso di pagamento con modalità carta di credito l’Ordine verrà spedito immediatamente dopo aver ricevuto pagamento relativo all’acquisto effettuato.
Nei casi di risoluzione del contratto e di cancellazione dell’Ordine o di restituzione parziale di importi per indisponibilità del Prodotto o dei Prodotti, il Venditore richiederà lo svincolo della somma impegnata tramite i sistemi bancari che avverrà con le modalità ed i tempi previsti dall’emittente.
Le modalità ed i tempi di svincolo dipendono esclusivamente dall’emittente della carta di credito ed il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile per danni di qualunque natura derivanti dal mancato riaccredito o dal ritardo nel riaccredito imputabili all’emittente della carta di credito o al sistema bancario.
Nel caso in cui il Venditore fosse tenuto a restituire importi già accreditati, il riaccredito dovrà avvenire senza ritardo. Per garantire la sicurezza del pagamento, il Venditore si riserva di richiedere al Cliente informazioni aggiuntive, quali ad esempio il numero di telefono fisso o la copia della carta di identità da farsi pervenire al Venditore da parte del Cliente entro 4 giorni dalla richiesta, termine per il quale l’Ordine è temporaneamente sospeso.
Nel caso in cui le informazioni richieste non pervengano al Venditore nel termine di cui sopra o la documentazione richiesta non sia ritenuta valida (ad esempio, carta di identità scaduta) il contratto sarà ritenuto risolto di diritto ai sensi dell’art. 1456 c.c., l’Ordine sarà cancellato e l’importo pagato sarà riaccreditato al Cliente, con riserva del Venditore di agire per il risarcimento dei danni cagionati dal Cliente.
Nel caso in cui le informazioni e/o la documentazione richiesta pervengano al Venditore nel termine sopra indicato, la data per la consegna del Prodotto o dei Prodotti, decorrerà dal momento della ricezione delle informazioni e/o della documentazione. Il venditore non è in grado di riconoscere e non memorizza in alcun modo i dati della carta di credito ovvero i dati di qualsiasi altro strumento di pagamento connesso con tale carta di credito.

9.3 BONIFICO BANCARIO ANTICIPATO: il pagamento dei Prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante bonifico bancario anticipato. Il pagamento del Prodotto o dei Prodotti mediante bonifico bancario anticipato deve pervenire entro e non oltre 7 giorni lavorativi dalla data dell’e-mail del Venditore al Cliente con cui si conferma detta modalità di pagamento.
Se entro tale termine non è avvenuto l’accredito del pagamento, il contratto potrà essere considerato risolto i sensi e per gli effetti di cui all'art. 1456 c.c. ed in tal caso il Venditore ne darà comunicazione per e-mail al Cliente. Nel caso di pagamento mediante bonifico bancario anticipato, il termine di consegna decorrerà dalla data di accredito dell’importo bonificato.
Le coordinate bancarie del Venditore da utilizzare per l’acquisto con bonifico bancario anticipato sono le seguenti: intestatario: FIDRA s.p.a. su – convienedipiù banca: Banca CA.RI.GE s.p.a. Filiale: Agenzia 26 – Via Martiri della Libertà 3 16156 Genova-Pegli IBAN: IT 74 U 06175 01426 000002163720 BIC/SWIFT: CRGEITGG126
Si suggerisce al Cliente di indicare come causale del bonifico bancario anticipato: - il n. dell’Ordine effettuato, - la data di effettuazione dell'Ordine; - il nome e cognome dell'intestatario dell'Ordine, se diverso da quello del titolare del conto corrente da cui proviene il bonifico. È gradito l’invio per e-mail al Venditore, della copia della disposizione di bonifico bancario effettuata.

10. Garanzie Legale di Conformità sui prodotti venduti per il Cliente Consumatore

10.1 È riservata al Cliente Consumatore l’applicazione della Garanzia Legale di Conformità prevista dagli artt. 128-135 del Decreto Legislativo n. 206/2005 (Codice del Consumo). La Garanzia Legale di Conformità prevede che il Venditore è responsabile nei confronti del Cliente Consumatore per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del prodotto e che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato dal Cliente Consumatore al Venditore, a pena di decadenza dalla garanzia, nel termine di due mesi dalla data in cui è stato scoperto.
Salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro i sei mesi dalla consegna dei prodotti esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del prodotto o con la natura del difetto di conformità. Successivamente ai sei mesi dalla consegna, è onere del consumatore provare che il difetto di conformità esisteva già al momento della consegna.

10.2 Per poter usufruire della Garanzia Legale, il Cliente Consumatore dovrà fornire la prova della data dell'acquisto e della consegna del bene e quindi è opportuno, che conservi la fattura di acquisto inviata in formato PDF nonché l’eventuale DDT (Documento di Trasporto) ovvero altro documento che comprovi l’acquisto dal Venditore e la data di effettuazione dell’acquisto. Il difetto di conformità ricorre quando il bene acquistato:

  • Non è idoneo all'uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
  • Non è conforme alla descrizione fatta dal venditore e non possiede le qualità del bene che il venditore ha presentato al consumatore come campione o modello;
  • Non presenta le qualità e prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che il Cliente Consumatore può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto anche delle dichiarazioni fatte nella pubblicità o nella etichettatura;
  • Non è idoneo all'uso particolare voluto dal Cliente Consumatore e che sia stato da questi portato a conoscenza del Venditore al momento della conclusione del contratto e che il Venditore abbia accettato. Sono quindi esclusi dalla Garanzia Legale eventuali difetti, guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità del Cliente ovvero da un uso del prodotto non conforme alla sua destinazione d'uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata al prodotto. In particolare, il Cliente Consumatore non avrà diritto alla riparazione, sostituzione, riduzione del prezzo o risoluzione del Contratto in relazione a qualsiasi Prodotto o a qualsiasi componente individuati come difettosi qualora, salva diversa disposizione ed in conformità alla legge applicabile: (a) i Prodotti siano stati riparati o alterati da persone diverse dal produttore, dal Venditore o da qualsiasi altro soggetto autorizzato e/o (b) i difetti siano dovuti (in tutto od in parte) a cattivo uso, improprio uso o conservazione o manutenzione o installazione, eseguita da persone diverse dal produttore, dal Venditore o da qualsiasi altro soggetto autorizzato ovvero in caso di inosservanza delle istruzioni fornite dal produttore od altra istruzione fornita dl venditore assieme ai Prodotti consegnati; e/o (c) al momento della conclusione del Contratto, il Cliente Consumatore era a conoscenza del difetto e non poteva ignorarlo con l’ordinaria diligenza e/o (d) il difetto di conformità deriva da istruzioni o materiali forniti dal Cliente Consumatore.

10.3 In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, il Cliente Consumatore ha diritto: - in via primaria, alla riparazione o sostituzione gratuita del bene, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro; - in via secondaria (nel caso cioè in cui la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose ovvero la riparazione o la sostituzione non siano state realizzate entro termini congrui ovvero la riparazione o la sostituzione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti al consumatore) alla riduzione del prezzo o alla risoluzione del contratto, a sua scelta. È da considerare eccessivamente oneroso uno dei due rimedi se impone al Venditore spese irragionevoli in confronto dell’altro tenendo conto del valore che il bene avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità; dell'entità del difetto di conformità; dell'eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore. Nel caso in cui un prodotto acquistato presenti - nel periodo coperto da Garanzia Legale - quello che potrebbe essere un difetto di conformità, il Cliente Consumatore deve inviare al Venditore una comunicazione per e-mail attraverso il SERVIZIO CLIENTI. Il venditore potrà richiedere l’invio della copia della fattura di acquisto in formato PDF nonché l’eventuale DDT (Documento di Trasporto) ovvero altro documento che comprovi l’acquisto dal Venditore e la data di effettuazione dell’acquisto. Il Venditore darà tempestiva risposta alla comunicazione del Cliente Consumatore, indicando quanto il Consumatore dovrà compiere.

10.4 Il Venditore deve informare il Cliente Consumatore se per il Prodotto acquistato o per i Prodotti Acquistati esiste un Centro di Assistenza Autorizzato (abbreviato CAT) e quale sia il CAT territorialmente competente. Il Cliente può comunicare per e-mail al SERVIZIO CLIENTI del Venditore che preferisce portare o inviare il Prodotto acquistato o i Prodotti acquistati direttamente al CAT. Se il Cliente non intende portare o inviare il Prodotto acquistato o i Prodotti acquistati al CAT deve comunicarlo per e-mail al SERVIZIO CLIENTI; il Venditore procederà al ritiro del Prodotto acquistato o dei Prodotti acquistati, accordandosi con il Cliente per l’ora ed il giorno del ritiro e nel caso di Prodotto o Prodotti non facilmente trasportabili si incaricherà di contattare un CAT territorialmente competente, per il ritiro a domicilio. Il CAT effettuerà le verifiche ritenute necessarie per accertare se il difetto di conformità lamentato sussista o meno. Se il CAT accerta il difetto di conformità, il CAT provvederà alla riparazione se il Cliente ha scelto la riparazione. Se il Cliente ha scelto la sostituzione ed essa non è eccessivamente onerosa od oggettivamente possibile rispetto alla riparazione, il Venditore provvederà alla sostituzione del Prodotto Acquistato o dei Prodotti acquistati. In entrambi i casi, le spese di riparazione e quelle di trasporto sono a carico del Venditore. Se il CAT accerta che non sussiste un difetto di conformità non si applica la garanzia legale e le spese di trasporto ed eventuale riparazione sono a carico del Cliente. In quest’ultimo caso, il Venditore comunicherà al Cliente il preventivo del CAT per riparare il Prodotto Acquistato o i Prodotti Acquistati a spese del Cliente e se il Cliente deciderà che il CAT proceda alla riparazione, dovrà comunicarlo al Venditore per e-mail, sempre tramite il SERVIZIO CLIENTI. Nell’ipotesi in cui il CAT abbia accertato che il difetto di conformità sussiste, la riparazione o la sostituzione del Prodotto acquistato o dei Prodotti Acquistati, dovrà essere effettuata nel più breve tempo possibile e comunque, salvo casi eccezionali o cause di forza maggiore, entro 60 giorni dal giorno in cui il Venditore ha ricevuto il Prodotto Acquistato o i Prodotti Acquistati o lo stesso/gli stessi sono stati ricevuti dal CAT territorialmente competente. Nel caso in cui la sostituzione o la riparazione inizialmente scelte non fossero effettuate entro tale termine, il Cliente potrà richiedere la riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto oppure la riparazione se avesse scelto la sostituzione o viceversa.

10.5 Se per il prodotto acquistato o per i prodotti acquistati non esiste un CAT, sarà direttamente il Venditore ad effettuare la verifica di sussistenza del difetto di conformità lamentato e si applicherà, in quanto compatibile, la procedura sopra indicata per i Prodotti per i quali esiste un CAT. In ogni caso, un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione non dà diritto alla risoluzione del contratto.

11. Garanzie sui prodotti venduti per il Cliente Professionista

11.1 L’applicazione della sezione n. 11. Garanzia Legale di Conformità sui prodotti venduti per il Cliente Consumatore non trova applicazione per il Cliente professionista (per la definizione, sezione n. 3. Gli acquisti sul Sito).

11.2 Per il Prodotto od i Prodotti acquistato/i da un Cliente Professionista si applicheranno le norme sulla garanzia per vizi della cosa venduta di cui all'art. 1490 e ss. c.c.; l'azione del Cliente Professionista volta a far valere la garanzia per vizi si prescrive decorso 1 (uno) anno dalla consegna del Prodotto acquistato e i relativi vizi dovranno essere denunciati nei termini di cui all'art. 1495 c.c.

12. Garanzia Convenzionale del Produttore

12.1 I prodotti venduti sul Sito possono, a seconda della loro natura, essere coperti da una garanzia convenzionale rilasciata dal produttore ("Garanzia Convenzionale"). Il Cliente può far valere tale garanzia solo nei confronti del produttore. La durata, l’estensione, anche territoriale, le condizioni e le modalità di fruizione, i tipi di danni/difetti coperti e le eventuali limitazioni della Garanzia Convenzionale dipendono dal singolo produttore e sono indicati nel c.d. certificato di garanzia contenuto nella confezione del prodotto.

12.2 La Garanzia Convenzionale del Produttore ha natura volontaria e non sostituisce, non limita e non pregiudica né esclude la garanzia di cui alle sezioni n. 10. Garanzia Legale Garanzie Legale di Conformità sui prodotti venduti per il Cliente Consumatore e n. 11. Garanzie sui prodotti venduti per il Cliente Professionista.

13. Diritto di recesso e resi nei confronti del Cliente Consumatore

13.1 Ai sensi degli articoli 52 e ss. del Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (“Codice del Consumo”) il Cliente Consumatore ha il diritto di recedere dal Contratto, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di quattrodici giorni dal ricevimento del Prodotto.

13.2 Nel caso di consegna separata di più Prodotti, ordinati dal Cliente Consumatore con un solo ordine, il termine di quattrodici giorni per l’esercizio del diritto di recesso decorre dal giorno in cui è consegnato l’ultimo bene.

13.3 Il diritto di recesso può essere esercitato dal Cliente Consumatore: - mediante invio di dichiarazione esplicita della decisione di voler recedere dal Contratto - mediante e-mail all’indirizzo info@convienedipiu.it riportando il numero dell’Ordine relativo al Prodotto/i che si intende/intendono restituire oppure con raccomandata a.r. all’indirizzo Fidra s.p.a, Via Multedo di Pegli 4 – Genova oppure per fax al n. +39 010 6173300; - mediante la compilazione del modello tipo di recesso ai sensi dell’art. 49, IV comma, del Codice del Consumo allegato I parte A che si trova nella sezione SERVIZIO CLIENTI ed invio tramite e-mail all’indirizzo info@convienedipiu.it oppure con raccomandata a.r. all’indirizzo Fidra s.p.a, Via Multedo di Pegli 4 – Genova oppure per fax al n. +39 010 6173300. Ricevuta la dichiarazione di recesso, il Venditore comunica al Cliente senza indugio una conferma di ricevimento, via e-mail all’indirizzo di posta elettronica comunicato nel corso della procedura di acquisto sul Sito, del recesso esercitato con comunicazione al Cliente delle istruzioni in merito alle modalità di restituzione della merce.

13.4 In conformità a quanto previsto dall’articolo 59, lett. c) e d) del Codice del Consumo, il Cliente non può esercitare il diritto di recesso per Prodotti confezionati su ordinazione o chiaramente personalizzati o che rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente, su prodotti già installati, su parte dell’Ordine o del Prodotto acquistato, su Prodotti originariamente sigillati e aperti dal consumatore, su Prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute che sono stati aperti dopo la consegna; in caso di mancanza dell’imballo originale, di tutti gli elementi a corredo del prodotto e quanto presente nella confezione originaria.

13.5 Riguardo allo stato dei beni, essi devono risultare in un normale stato di conservazione. Il Cliente risponde unicamente della diminuzione di valore risultante da una manipolazione diversa da quella “normale” e necessaria per verificare la natura, le caratteristiche e il funzionamento del bene.

13.6 I Prodotti per cui viene esercitato il diritto di recesso devono essere restituiti entro 14 (quattrodici) giorni dal giorno in cui il Cliente ha comunicato l’esercizio del diritto di recesso, integri, nella loro confezione/imballo originale, completi degli accessori e degli eventuali manuali, senza alcuna mancanza. L’imballaggio deve essere effettuato a cura del Cliente in modo accurato onde evitare danneggiamenti nella spedizione e/o nel trasporto. Viene suggerita la spedizione con corriere assicurata. All’arrivo del reso il Venditore provvederà a verificare l’integrità del reso e la presenza di tutti gli elementi e componenti a corredo del reso stesso.

13.7 In caso di accertato danneggiamento del reso durante la spedizione o il trasporto, il Venditore darà senza ritardo comunicazione al Cliente di quanto accaduto tramite e-mail per consentire al Cliente di sporgere subito denuncia nei confronti del vettore da esso scelto o sporgere comunque qualsiasi altra denuncia ritenga opportuna.

13.8 Il Cliente paga le spese di spedizione del reso (salvo quanto infra) ed ha la responsabilità del prodotto o dei prodotti durante la spedizione/trasporto. In caso di smarrimento e/o furto, il Venditore si riserva di agire per ottenere i danni subiti. Si precisa che se il Prodotto è stato ritirato in un Punto Vendita Di Fidra s.p.a. il Prodotto dovrà essere riconsegnato direttamente nel medesimo Punto Vendita. Se invece il Prodotto è stato acquistato con consegna all’indirizzo indicato dal Cliente, il Prodotto dovrà essere consegnato al seguente indirizzo: Fidra s.p.a., Via Multedo di Pegli 4, Genova. Le spese da rimborsare al Cliente Consumatore per l’esercizio del diritto di recesso sono le spese dirette di restituzione del bene, come previsto dall’articolo 57, comma 1, del Codice del Consumo.

13.9 Una volta ricevuta la richiesta di recesso, il Venditore provvederà alla restituzione dell'intero importo versato dal Cliente entro il termine di 14 (quattordici) giorni dalla data in cui il Cliente ha esercitato il diritto di recesso, mediante riaccredito sul conto corrente utilizzato al momento dell’acquisto, ovvero utilizzando le coordinate bancarie fornite dal Cliente Consumatore con la comunicazione di recesso e comunque utilizzando lo stesso metodo di pagamento utilizzato dal Cliente Consumatore al momento dell’acquisto. Il venditore si riserva il diritto di trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i Prodotti oggetto del diritto di recesso, oppure finché il Cliente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi prima.

13.10 Qualora invece non siano rispettati le modalità, le condizioni ed i termini per l'esercizio del diritto di recesso, come specificato in questa sezione, il Cliente non avrà diritto al rimborso delle somme già versate. In tal caso, il Cliente potrà riottenere, a sue spese, il Prodotto nello stato in cui è stato restituito al Venditore. Le spese di spedizione e trasporto sono poste a carico del Cliente.

In caso contrario e sempre in caso di decadenza dal recesso, il Prodotto od i Prodotti rimarranno presso il venditore a disposizione del Cliente per il ritiro per giorni 30 (trenta) trascorsi i quali il Venditore potrà trattenere il Prodotto o i Prodotti restituiti e rimetterli in vendita. In caso di decadenza dal recesso, il venditore tratterà tutte le somme già corrisposte dal Cliente per il relativo acquisto.

14. Esclusione del diritto di recesso e resi per il Cliente Professionista

14.1 Il Cliente professionista non ha diritto di recedere dal contratto e quindi a rendere il Prodotto od i Prodotti acquistati, salvo accordo scritto con il Venditore.

15. Legge applicabile e Foro competente

15.1 Le Condizioni Generali di Vendita ed il contratto sono disciplinati dalla legge italiana.

15.2 È fatta salva la applicazione ai Clienti consumatori che abbiano la residenza all’interno dell’Unione Europea (e non in Italia) delle disposizioni eventualmente più favorevoli e inderogabili previste dalla legge del Paese in cui essi hanno la loro residenza abituale, in particolare in relazione al termine per l’esercizio del diritto di recesso, al termine per la restituzione dei Prodotti, in caso di esercizio di tale diritto, alle modalità e formalità della comunicazione del medesimo e alla garanzia legale di conformità.

15.3 Con riferimento al Cliente Consumatore, per qualunque controversia relativa alle presenti Condizioni Generali di Vendita, alla validità, efficacia, interpretazione o esecuzione di ciascun Contratto nonché, in generale, relativa alla navigazione sul Sito da parte del Cliente ovvero all’utilizzo di qualsiasi funzionalità messa a disposizione del Cliente medesimo attraverso il Sito, sarà competente il foro del luogo in cui il Cliente risiede o ha eletto domicilio ai sensi delle disposizioni sul Codice del Consumo.

15.4 Ai sensi e per gli effetti del Decreto Legislativo n. 130 del 6 agosto 2015, contenente disposizioni per l'attuazione della direttiva 2013/11/UE sulla risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori, si comunica l'esistenza di una piattaforma per la risoluzione online delle controversie dell'Unione Europea, raggiungibile all'indirizzo che segue: https://webgate.ec.europa.eu/odr.

15.5 Sono fatti salvi in ogni caso il diritto del Cliente consumatore di adire il giudice ordinario competente della controversia derivante dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, qualunque sia l’esito della procedura di composizione extragiudiziale, nonché la possibilità, ove ne ricorrano i presupposti, di promuovere una risoluzione extragiudiziale delle controversie relative ai rapporti di consumo mediante ricorso alle procedure di cui alla Parte V, Titolo II-bis Codice del Consumo.

15.6 Con riferimento al Cliente Professionista, per qualunque controversia relativa alle presenti Condizioni Generali di Vendita, alla validità, efficacia, interpretazione o esecuzione di ciascun Contratto nonché, in generale, relativa alla navigazione sul Sito da parte del Cliente ovvero all’utilizzo di qualsiasi funzionalità messa a disposizione del Cliente medesimo attraverso il Sito, sarà competente in via esclusiva il Foro di Genova.

15.7 Il Cliente che risiede in uno stato membro dell’Unione Europea diverso dall’Italia, può, inoltre, accedere, per ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione e interpretazione delle presenti Condizioni Generali di Vendita e del Contratto al procedimento europeo istituito per le controversie di modesta entità dal Regolamento (CE) n. 861/2007 del Consiglio, dell’11 luglio 2007, e dal successivo regolamento (UE) 2015/2421 del 16 dicembre 2015, recente modifica del regolamento (CE) 861/2007, a condizione che il valore della controversia non ecceda, esclusi gli interessi, i diritti e le spese, Euro 5.000,00. Il testo del regolamento è reperibile sul sito www.eurlex. europa.eu.

16. Tutela dei dati personali

16.1 I dati personali forniti dal Cliente saranno oggetto di trattamento nel rispetto del Regolamento UE n. 679/2016 e del D.lgs n. 196/2003. Con il termine trattamento si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la struttu¬razione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione dei dati.

16.2 Il Venditore dichiara che i dati saranno trattati per lo svolgimento del contratto e non saranno comunicati a terzi, con esclusione delle società appartenenti al Gruppo. In relazione ai dati conferiti il Cliente potrà esercitare i diritti di cui all'art. 12 del Regolamento UE n. 679/2016 quali l’accesso dell’interessato, la rettifica, la cancellazione, la limitazione di trattamento, la portabilità e l’opposizione.

17. Atti di tolleranza

In nessun caso l’eventuale mancato esercizio di qualsiasi diritto da parte del Venditore potrà costituire rinunzia al diritto di chiedere l’esatto adempimento, dovendosi qualificare tale contegno omissivo come mero atto di tolleranza.

18. Servizi Aggiuntivi di Assistenza a pagamento

Non sono previsti servizi aggiuntivi di alcun genere, tra cui, a titolo meramente esemplificativo, di assistenza, di installazione, di smaltimento di Prodotti.

Approvazione specifica di clausole vessatorie od onerose

Cliente Consumatore

Si approvano specificamente ai sensi degli artt. 1341 e 1342 c.c. ed ai sensi degli artt. 33 e seguenti del D. Lgs. 6 settembre 2005 n. 206 “Codice del Consumo” e successive modificazioni, le seguenti clausole:

  • Comma 3.7 della sezione n. 3 (Acquisti dal sito);
  • Comma 7.2 della sezione n. 7 (Prezzi)
  • Comma 8.2, 8.10, 8.12 della sezione 8 (Consegna e Tempi di Consegna);
  • Comma 9.2, 9.3 e 9.4 della sezione 9 (Modalità di Pagamento);
  • Comma 15.1 della sezione 15 (Legge applicabile e Foro competente);
  • Comma 15.2 della sezione 15 (Legge applicabile e Foro competente).

Cliente Professionista

Si approvano specificamente ai sensi degli artt. 1341 e 1342 c.c. le seguenti clausole: comma 3.7 della sezione n. 3 (Acquisti dal sito); comma 7.2 della sezione n. 7 (Prezzi) commi 8.2, 8.10, 8.12 della sezione 8 (Consegna e Tempi di Consegna) commi 9.2, 9.3 e 9.4 della sezione 9 (Modalità di Pagamento) comma 14.1 della sezione 14 (Esclusione del diritto di recesso e resi per il Cliente Professionista) comma 15.1 della sezione 15 (Legge applicabile e Foro competente) comma 15.6 della sezione 15 (Legge applicabile e Foro competente)

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password